" />

Mandragora officinarum

Famiglia: Solanaceae

Descrizione: La caratteristica principale che la rende nota è la forma antropomorfa della sua radice, che ricorda un po' il corpo umano. Conosciuta fin dall'antichità per le sue proprietà afrodisiache, era utilizzata nelle pozioni magiche come rimedio contro la sterilità e contro l'insonnia. Potente allucinogeno è citata nella commedia di Machiavelli " La Mandragola" e nei libri di Harry Potter.




Come acquistare

« Le piante magiche